Pneumologia

Reparto di Pneumologia

La PNEUMOLOGIA è quella branca della medicina che si occupa della prevenzione e della cura delle malattie dell’apparato respiratorio cioè di quella struttura deputata alla respirazione

 thumbnail pneumo 02

 

 

 

 

 

Quali sono le principali patologie che la Pneumologia studia e cura?

Principali malattie che la Pneumologia studia e si propone di curare sono:

- Asma bronchiale

- Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)

- Bronchiettasie

- Enfisema polmonare

- Fibrosi polmonari

- Tumore del polmone

- Insufficienza respiratoria

- Malattie infiammatorie e infettive dei bronchi e dei polmoni ( bronchiti, polmoniti)

- Sindrome delle apnee notturne

- Pleuriti

 

Quali servizi offre la Pneumologia della Casa di Cura Piacenza?

La Casa di Cura Piacenza offre visite specialistiche pneumologiche sia in convenzione sia private oltre che una serie di accertamenti utili per la diagnosi delle malattie pneumologiche.

- Spirometria semplice

- Spirometria globale

- Test di broncodilatazione ( reversibilità)

- Test della diffusione alveolo capillare (DLCO)

- I pazienti affetti da malattie respiratorie croniche ( Asma, BPCO) vengono seguiti nel tempo e viene valutata l’efficacia della terapia

 

Che cosa è la Spirometria?

thumbnail pneumo 01

La SPIROMETRIA ( misura del respiro) è un test non invasivo che permette di valutare le proprietà meccaniche del polmone. Il paziente respira attraverso un boccaglio e vengono registrati le variazioni di volume la velocità del flusso durante la respirazione tranquilla e durante la manovra di inspirazione ed espirazione forzata.

 

 

Attraverso la spirometria è possibile:

- Diagnosticare diverse patologie dell’apparato respiratorio

- Valutarne la gravità di una eventuale patologia

- Seguire il decorso della patologia

- Valutare la risposta alla terapia

 

 

 Che cosa è la Spirometria SEMPLICE?

La SPIROMETRIA SEMPLICE misura quanta aria riusciamo a inspirare ed espirare con uno sforzo massimale e la velocità con cui riusciamo a muoverla

 

In che cosa consiste la Spirometria GLOBALE?

La SPIROMETRIA GLOBALE richiede dispositivi aggiuntivi che ci permettono di valutare la quantità di aria che rimane nei polmoni dopo un’espirazione forzata (volume residuo), ( utile nella diagnosi di enfisema)ù

 

Che cosa è la DLCO?

DLCO è un acronimo che significa “Diffusione alveolo-capillare del monossido di carbonio” nei polmoni (Diffusion Lung Carbon Monoxide CO).

DLCO è un test che serve per esaminare lo scambio dei gas tra gli alveoli ed i capillari polmonari, ci permette pertanto di valutare la capacità del polmone a scambiare l’ossigeno. La modalità di esecuzione del test e l’interpretazione dei risultati sono normati da Linee Guida internazionali.

Con il termine DLCO si descrive quindi il passaggio in direzioni opposte dei gas respiratori O2 e CO2 attraverso la membrana alveolo-capillare.

Quali altri esami radiografici sono eventualmente necessari per la diagnosi pneumologica?

Altri esami radiografici, TC torace con e senza mezzo di contrasto sono utili nella diagnosi di malattie polmonari infettive (polmoniti batteriche, virali es. COVID 19), enfisema polmonare, bronchiettasie, neoplasie polmonari, interstiziopatie polmonari, tromboembolia polmonare ecc.

 

PROBLEMATICHE POST COVID

La pandemia Covid-19 ha impattato fortemente sulla salute pubblica mondiale, e specialmente sull’apparato respiratorio. Essa, nei pazienti che ne hanno sofferto, ha portato diverse problematiche correlate.

L’infezione da COVID può causare danni cronici alla funzionalità respiratoria. Per questo motivo è necessario seguire i pazienti anche una volta superata la fase acuta della malattia.

Il recupero funzionale può durare 6-12 mesi e talvolta non essere completo.

La causa di questo risiede nella fibrosi Polmonare: il tessuto del polmone diventa rigido e, come conseguenza si riduce la funzione polmonare. Secondo alcune statistiche la sindrome post Covid colpisce tra il 50% e 80% di coloro che sono usciti dall’infezione indipendentemente dal livello di gravità con cui sono stati colpiti. I sintomi più frequenti della sindrome post Covid sono:

- Stanchezza cronica 80%

- Difficoltà respiratoria 65%

- Dolori muscolari 5%

- Problemi cardiaci

- Problemi neurologici

- Ansia, depressione, insonnia

- Problemi della memoria (nebbia nel cervello)

thumbnail pneumo 03