Dott. Luigi Lodigiani

Dott. Luigi Lodigiani




Si iscrive alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma nell’anno accademico 75/76.

Durante il terzo anno insegna “Optometria” e “Anatomia dell’occhio” presso l’Istituto Superiore per le Arti e Professioni Sanitarie Ausiliarie di Campobasso.

Il 7/4/1982 consegue la laurea in Medicina e Chirurgia con la votazione di 110/110 e lode.

Si abilita nella prima sessione 1982 con la votazione di 90/90.

Alla fine del 1982 si iscrive al primo anno della scuola di specialità in Oftalmologia a Parma e inizia la produzione scientifica su riviste nazionali e internazionali.

Dall’Aprile 83 all’Aprile 84 presta servizio in qualità di oculista presso il Centro Medico Legale Militare di Piacenza (Ospedale Militare di tipo C).

In questi anni partecipa al concorso per titoli ed esami bandito su scala nazionale dal Ministero della Pubblica Istruzione per i frequentatori delle scuole di specialità e si classifica al 1° posto.

Il 10/07/86 consegue il diploma di specialità in Oftalmologia a Parma con la votazione di 90/90 e lode.

 

Dall’Ottobre 86 al Giugno 87 presta servizio quale assistente presso la pisione Oculistica dell’Ospedale Civile di Crema.

Dal gennaio 87 svolge attività come membro componente della commissione oculistica dell’Unione Italiana Ciechi.

Dall’Ottobre 87 all’Ottobre 2001 presta servizio prima come assistente poi come aiuto presso l’unità operativa di oculistica dell’Ospedale Civile di Asola.

Dall’Ottobre 2001 al Gennaio 2008 diventa Direttore della struttura complessa di Oculistica dell’ ospedale di Asola.

Dal Gennaio 2008 lavora come responsabile del suo gruppo presso l’Unità Operativa Oculistica della Casa di Cura Piacenza e collabora con ILMO di Brescia (istituto all’avanguardia nella chirurgia refrattiva e della cataratta).

Utilizza tecniche chirurgiche d’avanguardia e frequenta numerosi congressi. E’ stato socio fondatore della SICR (società italiana di chirurgia refrattiva).

Dal settembre 2014 lavora come consulente presso lo Switzerland Eye Research Institute di Lugano (CH).

Il 27/11/2014 riceve a Berna il diploma di formazione approfondita in OFTALMOCHIRURGIA (che lo autorizza a fregiarsi del titolo di speciasta in oftalmochirurgia).